Serie A 2022/2023: saranno ancora DAZN e Sky ad avere i diritti

DAZN e Sky manterranno i diritti della Serie A anche in vista della prossima stagione.

08/06/2022

22:12

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by INA FASSBENDER/AFP via Getty Images)

Anche nella stagione 2022/2023 la Serie A andrà in scena su DAZN e Sky. Come riportato da Goal.com, la formula sarà sostanzialmente la medesima della passata stagione, vale a dire che il servizio di streaming mostrerà in diretta tutte e dieci le partite di ogni giornata, quindi le 380 totali dell’intero campionato. Per quanto riguarda Sky, confermata la soluta soluzione di tre partite settimanali. Di conseguenza 7 match su 10 saranno delle esclusive di DAZN, che continuerà ad essere l’indiscusso dominatore in ottica Serie A.

(Photo by MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Serie A 2022/203: DAZN e Sky saranno ancora al timone

La stagione che andremo a vivere sarà piuttosto particolare. Non ci saranno campionati europei o manifestazioni estive nei prossimi due mesi, ed il calcio vivrà finalmente una fisiologica quiete in seguito alla frenetica stagione appena conclusa. La Serie A ripartirà intorno alla metà di agosto, con un occhio di riguardo verso la programmazione dei mondiali in Qatar, che spingeranno inevitabilmente le competizioni ad anticipare i propri calendari e favorire un giusto respiro tra le varie manifestazioni. Nell’ultima stagione di Serie A è stato il Milan a vincere il campionato, in un’emozionante cavalcata che lo ha visto protagonista insieme ai cugini dell’Inter.

LEGGI ANCHE: Schalke 04, ufficiale: acquistati Mollet e Mohr

Per vedere la Serie A 2022/2023 in diretta tv basterà sintonizzarsi sull’app sulle smart tv o collegando il dispositivo a Google Chromecast, Amazon Firestick e console per videogiochi. In streaming basta accedere all’app su cellulare e tablet o al sito ufficiale da pc e notebook.